I RELATORI

LAURENCE BANNERMAN

Image
Laurence Bannerman, laureato in architettura, ha trenta anni di esperienza nel settore pubblico e privato della sosta in Italia e oggi è consulente nazionale e internazionale. E’ esperto in sviluppo e gestione di sistemi integrati di sosta, parcheggi, mobilità e progetti di rivitalizzazione urbana. Nel settore pubblico è stato il primo Direttore della divisione parcheggi della S.T.A. S.p.A. (Autorità per la mobilità della città di Roma) implementando e gestendo i primi 50.000 posti auto tariffati su strada e attivando i primi ausiliari, il sistema di permessi per residenti e la rete di 15 parcheggi di scambio. Nel settore privato è stato Direttore Business Development e della Divisione Sistemi Urbani del gruppo multinazionale Saba Italia S.p.A. Oltre all’attività di Consulente e Presidente di EPA-European Parking Association (che conta 23 paesi membri e 46 milioni di posti auto tariffati) oggi è Segretario Generale di AIPARK-Associazione Italiana Operatori Sosta e Mobilità, Componente gruppo di lavoro del progetto UE Push & Pull, Consulente tecnico d’ufficio in casi di arbitrato, Presidente del Comitato Scientifico e Tecnico per i congressi internazionali dell’EPA, Autore di pubblicazioni tecniche e articoli di stampa, ed è chiamato a partecipare a programmi radiofonici e televisivi. Laurence vive in campagna a est di Roma con la moglie e i loro cinque cani.

LUIGI CONTESTABILE

Image
Luigi Contestabile, Ingegnere dell’Ambiente e del Territorio, classe 1974, si è laureato a La Sapienza di Roma e ha perfezionato gli studi tra Madrid ed Edimburgo. Da sempre nel settore della mobilità, per oltre 15 anni si è occupato di efficienza energetica e riduzione degli impatti ambientali legati alle attività di trasporto, più recentemente ha incentrato la sua attività nell’ideazione e nello sviluppo di sistemi intermodali e door-to-door. Coordina attività e progetti, sia a livello nazionale che internazionale, incentrati sulla mobilità sostenibile integrata. Attualmente ricopre il ruolo di Responsabile Asset Advisoring e Sviluppo Servizi presso la Direzione Stazioni di RFI (Rete Ferroviaria Italiana), è Presidente del Sustainable Mobility Expert Network dell’Unione Internazionale delle Ferrovie, collabora con le università LUISS e La Sapienza.

HANS CHRISTIANSEN

Image
Mr. Hans Christian Christiansen has a position as senior advisor within the Technical and Environmental Administration, City of Copenhagen. He has worked for the city since year 2000, within the areas of environmental protection, waste management, mobility projects, international cooperation and project management. Mr. Christiansen has a master degree in biology and a Business Diploma within Organisation. Mr. Christiansen has recently been in major European mobility projects, concerning urban space and air pollution.

ANTONIO DI DONNA

Image
Laurea in Ingegneria chimica presso l’Università La Sapienza di Roma, ha lavorato in società di ingegneria di livello internazionale ed ha seguito corsi di specializzazione su problematiche ambientali. Ha lavorato come responsabile di progetti di ricerca in ambito nazionale ed internazionale in ambito ambientale, energetico e del risparmio energetico. Ha gestito esercitazioni e seguito dottorandi per il corso di laurea in ingegneria ambientale presso la Facoltà di Ingegneria Idraulica de La Sapienza. Ha maturato esperienza come responsabile commerciale di aziende di automazione industriale, di fornitura e manutenzione di impianti e nel facility management, fino a ricoprire il ruolo di Direttore Tecnico ed Amministratore Delegato in aziende che operano su Clienti di primario livello nazionale. Da anni ricopre il ruolo di Amministratore della S.I.S. del gruppo Interparking ed è membro del Consiglio Direttivo di AIPARK all’interno del quale ha gestito prima i problemi relativi alla applicazione delle tasse locali per i gestori della sosta (on-street e off-street) e poi i rapporti con ANCI al fine di ricercare un ambito di collaborazione in merito alle problematiche operative o normative nel settore della sosta e della mobilità sostenibile. Gestisce per conto della S.I.S. e del gruppo Interparking rapporti con oltre 400 comuni in ambito nazionale, di cui oltre 130 hanno rapporti contrattuali in essere con la società da lui diretta.

GIORGIO FANESI

Image
Giorgio Fanesi, è fondatore e presidente di Pluservice S.r.l. Nel 1988 fonda l’azienda con la precisa missione di rivolgere tutte le energie al mercato dell’automazione dei processi del trasporto pubblico. I primi successi arrivano proprio con la realizzazione di un completo ERP dedicato alla gestione integrata di tutti i processi gestionali di una azienda di trasporto passeggeri. Nel corso dei trent’anni di storia, lusinghieri riconoscimenti arrivano soprattutto per la sperimentazione di innovativi sistemi di gestione del trasporto “intelligente”, cosa che lo porta a lanciare myCicero, la piattaforma di mobile payment più diffusa in Italia, per supportare l’utenza durante tutti i suoi spostamenti: dalla ricerca dell’area di sosta più vicina, al pagamento del parcheggio, dalla pianificazione del viaggio con i mezzi pubblici, all’acquisto del biglietto, integrando anche bike sharing, navette, taxi e servizi turistici. Recentemente myCicero è divenuta una società vera e propria controllata da Pluservice e della quale Fanesi è Amministratore Unico.

FIORINDI

Image
Nato a Pisa e laureato in Ingegneria civile con lode. Dipendente della Compagnia Pisana Trasporti Spa dal 19/09/1988, direttore della Pisa Parcheggi Spa dal 01/01/2001 e della Pisamo Spa dal 01/07/2004. Nell’ambito di tali qualifiche si è occupato dei problemi riguardanti la mobilità urbana, la gestione e la costruzione di parcheggi e di autostazioni di interscambio; nel seguito si elencano gli incarichi e gli interventi più importanti: gestione e implementazione del sistema della sosta a Pisa attraverso la realizzazione dei parcheggi a raso di via Battisti e via Cammeo a Pisa; del sistema della sosta a San Miniato sulla pubblica via; a Marina di Vecchiano; a Pontedera sulla pubblica via; ha partecipato come tecnico competente ad alcuni project financing riguardanti il sistema della sosta e dei parcheggi; si ricordano quello a Viareggio per la realizzazione e gestione di 3 parcheggi in struttura, quello a San Miniato per la realizzazione di un parcheggio in area interclusa e quello a Pisa per la realizzazione del parcheggio scambiatore sud ; ha fatto parte del gruppo di lavoro della CISPEL Toscana per lo studio dei problemi sulla mobilità urbana e sulla gestione dei parcheggi e nel 2014 è stato nominato coordinatore della relativa commissione. Dal 2005 è membro del consiglio direttivo di AIPARK.

EUGENIO GIANI

Image
E' nato a Empoli il 30 giugno 1959 e residente a Sesto Fiorentino. Laureato in Giurisprudenza all’Università di Firenze è coniugato con Angela, padre di Gabriele e del piccolo Lorenzo. E’ stato eletto nel Consiglio comunale di Firenze nel 1990, svolgendo nel tempo funzioni di presidente della Commissione per l’elaborazione dello statuto e poi più volte assessore, dalla Mobilità ai Lavori Pubblici, dallo Sport alle Tradizioni popolari fiorentine, dalla Toponomastica alle Relazioni internazionali, infine alla Cultura dal settembre 2008 al giugno 2009. E’ stato presidente del Consiglio comunale di Firenze, avendo ricevuto alle elezioni comunali del 2009 il maggior numero di consensi tra i consiglieri comunali. Nel tempo ha vissuto l’esperienza, tra i vari incarichi, di presidente del Museo Stibbert, presidente dell’associazione “Museo dei Ragazzi”, presidente della Federazione Regionale dei Giochi Storici. Attualmente ricopre il ruolo di presidente del CONI provinciale di Firenze e di presidente dell’Ente Casa Museo Buonarroti. E’ autore di numerosi saggi e libri su vari argomenti di carattere sportivo e culturale. Tra i libri in particolare si ricorda Firenze e la Fiorentina con il quale l’autore ci conduce in un’inedita carrellata delle vicende che lo videro protagonista nei momenti critici del Club Viola culminati con il fallimento del 2002 e la ricostruzione della società quale fondatore insieme all’allora sindaco di Firenze Leonardo Domenici, prima della cessione al gruppo Della Valle. Inoltre il volume Festività Fiorentine, insieme a Luciano Artusi e Anita Valentini, Il Corteo della Repubblica Fiorentina con Luca Giannelli e in ultimo il libro su Il centocinquantesimo anniversario del plebiscito in Toscana per l’unità d’Italia (11-12 Marzo 1860) insieme ad Anita Valentini. Alle consultazioni regionali del 28 e 29 marzo 2010 è candidato nella circoscrizione di Firenze nella lista del PD-Riformisti toscani. E' entrato in Consiglio regionale nella seduta del 15 febbraio 2011, in sostituzione della consigliera scomparsa Alessia Ballini. E' stato componente della Prima Commissione "Affari istituzionali, programmazione e bilancio", componente della Settima Commissione "Mobilità e infrastrutture" e vicepresidente della Commissione d'inchiesta sui fatti relativi all'Alta velocità di Firenze. Ha aderito al gruppo Partito Democratico.

CRISTINA LA MARCA

Image
Nata in Germania nel 1965, avvocato, da oltre un ventennio si occupa di ambiente ed energia prestando, consulenza stragiudiziale e giudiziale, a primari operatori nazionali ed internazionali operanti nel settore delle energie rinnovabili, in particolare biogas e biomasse, assistendoli nei rapporti con il Ministero dello Sviluppo Economico, Gestore dei Servizi Energetici, Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas, Terna, amministrazioni pubbliche. Vanta inoltre uno specifico expertise manageriale nello sviluppo di piani industriali rivestendo l’incarico di amministratore delegato o consigliere in diverse società con cantieramento di oltre 200 MW. Dal 2013 si occupa di mobilità sostenibile curando la promozione di start up innovative. Dal 2014 promuove ricerca e sviluppo nel terzo settore supportando professionalmente la finalizzazione di programmi di inclusione sociale in specie in favore di persone con disabilità/disagi motori. Dal 2015 è socio ANGIC, l’associazione di giuristi del comparto economico industriale dei Centri, Parchi Commerciali, Outlets. Dal 2016 coordina lo sviluppo ed il management del brand èmoby che identifica il primo sistema automatizzato al mondo di sharing di mobility scooters. Dal 2017 coordina lo sviluppo ed il management del brand asja-CO2 che identifica il prestigioso label Zero Emissions certificato RINA.

ALESSANDRO LABELLARTE

Image
Labellarte Alessandro, laureato con lode in ingegneria meccanica, ha venti anni di esperienza nel settore delle concessioni e nella valutazione di investimenti in infrastrutture, in particolare autostrade, parcheggi e trasporto pubblico, in Italia e all’estero. In Arpinge SpA da marzo 2017 si occupa della Filiera di investimenti dedicata a Parcheggi e Smart Cities e della gestione e del monitoraggio tecnico operativo e commerciale di Gespar SpA (società titolare di un ampio portafoglio di parcheggi in struttura nella città di Parma). In precedenza, ha lavorato in Saba Italia SpA del Gruppo Saba Infraestructuras di Barcellona, società leader in Europa nel settore delle infrastrutture di servizi per la sosta, prima nell’area valutazione degli investimenti e successivamente nell’area gestione. Nell’ambito del Gruppo Saba ha inoltre ricoperto diversi incarichi presso le società partecipate o collegate. Dal 2001 al 2005 ha lavorato in Banca OPI SpA (ora Banca IMI) del Gruppo Intesasanpaolo nell’Area Grandi Infrastrutture seguendo la strutturazione finanziaria di importanti investimenti infrastrutturali in Italia e all’estero principalmente nel settore autostradale e in quello dei trasporti pubblici. Nel 1999 ha iniziato la sua carriera presso il Centro Sviluppo Materiali SpA come ricercatore. Ha inoltre al suo attivo alcuni articoli e papers sul Partenariato Pubblico-Privato.

GIOVANNI LAUDICINA

Image
Giovanni Laudicina (Napoli, 1976) è Country Manager Italia del gruppo EasyPark, leader europeo nelle soluzioni di mobile parking, da Ottobre 2013. Dopo la laurea in Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Napoli 'Federico II', ricopre il ruolo di docente in numerosi corsi di programmazione e collabora con l’Università in progetti di Image Analysis. Nel 2003 diventa consulente di Enterprise Application Integration presso Sync Lab Srl, azienda specializzata in tecnologie avanzate, in special modo nelle architetture middleware. Nel 2006 assume l’incarico di Direttore della filiale di Milano della società, dove rimane fino al suo ingresso in EasyPark.

PAOLO MARTINI

Image
Paolo Martini è Managing Director di Be Power, una società di Building Energy, un gruppo multinazionale con sede nel Regno Unito, che opera come Global Energy Producer. Paolo Martini ha conseguito una Laurea in Economia e Ingegneria Gestionale, e a seguire un Master in Business Administration della SDA Bocconi School of Management. Con un’esperienza di oltre 15 anni nella gestione a livello dirigenziale, Paolo ha sviluppato diverse attività globali ad alta crescita nel settore energetico, sviluppando diverse attività globali ad alta crescita. La carriera di Paolo è iniziata con la tecnologia, seguita da una lunga esperienza nel settore energetico e investment banking presso SPF, Siemens, Angelantoni Industrie SpA - ASE e Chiyoda Corporation. Dal 2012 Paolo è consigliere di una utility italiana quotata alla Borsa Italiana.

MASSIMO MARCIANI

Image
Massimo Marciani is a statistician, sustainable mobility expert, and specialized in transport policy and planning and sustainable mobility; his competences include: mobility management - communication, promotion and branding - transport authorities and contracting – project monitoring, evaluation, bench-marking and management - institutional strengthening – shared and soft modes (car sharing, car-pooling, bike sharing, bicycling and walking) and vehicle technologies - international networking and lobbying - keynote speaker, presenter, moderator and organizer of conferences - articles / proceedings / publications. Founder of well know Italian consultancy firm FIT Consulting, he has an experience of almost 30 years in the field of sustainable mobility having coordinated and participated in over 60 national and European R & D projects.
He is the author of over 50 publications on innovation applied to the mobility of people and goods. Currently he acts as advisor and consultant for several Italian municipalities, ANCI, Ministry of Infrastructures and Transport and for the main logistics associations. He is also a consultant for the Italian Road Freight Transport Board, technical coordinator of the Ministry of Infrastructures and Transport on urban logistics, technical consultant for the European Commission's Expert Group on Urban Mobility and Chairman of the Technical Committee for Freight Transport (World Roads Association), President of the Urban Logistics Commission of Assologistica. He was one of the founders of the Italian City Logistics Association. He is invited professor at the Luiss MBA School and co-director of the Link University MSc on Sustainable Mobility and Transport.

EMILIO FABIO MERLO

Image
Emilio Fabio Merlo, laureato nel 1998 presso Politecnico di Milano facoltà di architettura ‘Pianificazione Urbanistica e territoriale’. Dopo una tesi di laurea sulla messa in sicurezza delle strade, ha sviluppato varie specializzazioni soprattutto nell’ambito della segnaletica. I primi anni di attività svolge consulenze per vari enti pubblici e privati oltre che molteplici corsi formativi per università e associazioni. E’ stato consigliere UNOSS unione nazionale operatori sicurezza stradale e membro di vari gruppi UNI per la normazione di regole comunitarie nell’ambito della segnaletica stradale. Nel corso degli anni ha sviluppato e seguito l’esecuzione di molti lavori tra i quali una parte prevalente è legata alla segnaletica nei parcheggi, soprattutto commerciali. Autore di vari articoli sulla segnaletica nel 2013 ha scritto, all’interno dell’Almanacco dell’architetto (Renzo Piano) il capitolo relativo ai parcheggi. Oggi direttore tecnico della Iter srl segnaletica e servizi continua lo sviluppo di attività e ricerca di prodotti e servizi da proporre al mercato soprattutto in relazione alla riqualifica delle pavimentazioni industriali e al miglioramento del comfort ambientale negli insediamenti produttivi e nelle aree di parcheggio. Vive a Soncino prov. Cremona ma solo di rado lo trovate li.

ROBERTO MINERDO

Image
Dal 2017 Presidente di Power Station, che realizza reti intelligenti di ricarica per veicoli elettrici con tecnologie innovative. Vanta esperienze in campo energetico ambientale, dove ha ricoperto il ruolo di dirigente e consulente per le relazioni istituzionali, comunicazione e mktg. Nel tempo ha assunto ruoli in Fintermica, Cofely, Sorgenia, Metaenergia, Eviva, Unicoenergia .Nel settore pubblico è stato Vicepresidente di Ata, Presidente di Ecologica e Ecolegno Sv-Im, tutte con attività ecologico-ambientali, partecipando ai tavoli permanenti del Decreto Ronchi, nell’Assemblea di Federambiente e ISWA. Ha diretto il Comitato Ambiente del Gruppo Giovani Industriali di Confindustria per tre mandati, ha ricoperto la carica di Presidente della Sezione Ambiente dell’Unione Industriali Savona e di Vice Presidente di NordOvestImprese. Attualmente è Tesoriere della Camera di Commercio ufficiale spagnola in Italia, Consigliere della ONG Intersos, past President di Amitiè sans Frontieres Club Service di Savona, Vice Presidente dell’ Osservatorio Nazionale Bullismo e Doping, membro Comitato di Redazione con delega alle relazioni istituzionali di Progetto Donne e Futuro. Collabora ai progetti legislativi proposti da Fareambiente in campo energetico e sulla mobilità sostenibile ed è Senior advisor di Utopia relazioni istituzionali e lobbying Roma e Milano.

RICCARDO MARIA MONTI

Image
Riccardo Maria Monti, laureato in Economia e Commercio presso l'Università di Napoli, con Plauso e Pubblicazione della Tesi, dal 2007 è Tesoriere nel Board della Robert Kennedy Foundation, con cui ha lavorato su progetti in Est Europa e Medio Oriente. Dal 1998 – 2012 ha gestito direttamente lo sviluppo e l’internazionalizzazione del Gruppo Value Partners, portandola da boutique con 30 professionisti alla principale multinazionale italiana di servizi professionali e fino al raggiungimento di 3.000 dipendenti in 15 Uffici nel Mondo nel 2012. Durante questo periodo, ha maturato una approfondita conoscenza del sistema industriale italiano sia nei settori tradizionali del ‘Made in Italy’ che nelle aree ad alto contenuto tecnologico e di come svilupparne la presenza internazionale. Riccardo Maria Monti ha lavorato con Corporation e Governi di oltre 40 paesi, per progetti nel settore finanza, telecomunicazioni, infrastrutture e manifatturiero in particolare nei grandi mercati emergenti (America Latina, Asia, Medio Oriente), curando numerosi progetti di espansione internazionale. Ha lavorato inoltre su grandi progetti finanziati dalle istituzioni finanziarie internazionali e partecipato a numerosi processi di privatizzazione. Da luglio 2012 a giugno 2016 è stato Vice Presidente della Simest e dal Marzo 2012 all’Aprile 2013 è stato Consigliere per l’Internazionalizzazione del Ministro dello Sviluppo Economico, Infrastrutture e Trasporti Corrado Passera. Questi incarichi hanno dato modo di consolidare un network globale di Governi e Istituzioni Statali, grandi imprenditori e fondi di investimento in tutti i principali Paesi nel mondo, con particolare riferimento al “Cross - Border Investments”. Da aprile 2012 a giugno 2016 è stato Presidente dell’ICE - Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane e Consigliere d’Amministrazione Assocamerestero l’associazione di tutte le camere di commercio Italiane all’estero. Da aprile 2016 a luglio 2016 è stato Presidente di Grandi Stazioni S.p.A per seguire la fase finale del processo di privatizzazione. Da agosto 2016 è Presidente di Italferr S.p.A, società del gruppo Ferrovie dello Stato Italiane.

FABIO MOSCONI

Image
Nato a Milano il 29 settembre 1961. Laurea al Politecnico di Milano – Facoltà di Architettura con indirizzo “Programmazione, progettazione e produzione edilizia”. Dal 1984 ad oggi in ATM S.p.A., Azienda Trasporti di Milano, si occupa dal 2001 di sosta in struttura e su strada, partecipando fin dall’inizio ai lavori ed allo sviluppo dei progetti aziendali. E’ a capo della Direzione Sosta, Controlleria, Parcheggi e Servizi Diversificati, che si occupa, con un gruppo di 500 persone, della gestione di 20 parcheggi in struttura, per circa 20.000 posti auto e di 85.000 posti a pagamento su sede stradale, nonché della controlleria sui mezzi e nelle stazioni metropolitane. Come Project Manager, ha seguito la creazione del sistema di Bike Sharing della città di Milano, e ha seguito l’attività di progettazione dei parcheggi Castello/lanza, Castello Paleocapa e Lambrate a Milano. Ha inoltre seguito come consulente la redazione del piano parcheggi della citta di Monza e partecipato all’ATI tra ATM e Line S.p.A. per la gestione della sosta e dei parcheggi della città di Lodi. Ha fatto parte di Associazioni e Società in qualità di membro effettivo o consigliere:
- società MIPARK S.r.l. (società del gruppo ATM detenuta al 51% da ATM S.p.A. e al 49% da Q-Park società olandese di gestione parcheggi);
- società GUIDAMI S.r.l. (società di car sharing del gruppo ATM); - CEDA, cooperativa edilizia dei dipendenti ATM. Fa parte del Consiglio Direttivo di AIPARK
– Associazione Italiana Operatori Sosta e Mobilità, con delega ai rapporti con ANCI e con le Pubbliche Amministrazioni, e del Consiglio di Disciplina ATM.

RAIMONDO ORSINI

Image
Direttore della Fondazione per lo sviluppo sostenibile dal 2008. Dopo l’esperienza iniziale presso uno studio legale ambientale, dove si è occupato prevalentemente di finanziamenti comunitari e sostegno alle imprese, ha ricoperto il ruolo di senior professional in FS/Trenitalia dal 1999 al 2005 e dal 2005 al 2008 senior advisor environment and sustainability dell’ International Union of Railways a Parigi (UIC) dove ha guidato vari progetti internazionali, fra cui il Programma volontario di riduzione delle emissioni di CO2 delle imprese ferroviarie nel mondo. Membro di gruppi di lavoro sulla mobilità sostenibile della Commissione Europea, dell’Agenzia Ambientale Europea, del World Economic Forum, e valutatore esterno dei finanziamenti UE, è relatore in numerose conferenze internazionali e autore di varie pubblicazioni sullo sviluppo sostenibile.

ENRICO PAGLIARI

Image
Born in Rome, June 14, 1956. Degree in Transportation Engineering at the University of Rome, achieved in 1985 (vote 110/110). Since 1995 in ACI, from 2011 Department Coordinator of Technical Professional Area Automobile Club d’Italia (ACI), has participated in numerous planning studies and projects of mobility, regulation of parking, sustainable mobility, road safety. At international level he collaborates in the activities of the FIA and is ACI representative on the Board of Directors of EuroNCAP and in the Euro TEST. international projects of the FIA Foundation (representative ACI in the board EuroNCAP, EuroTEST, EuroRAP, EuroTAP and project leader European Pedestrian Crossing Assessment). Professor in several courses (topics related to mobility) and master's degrees. Author of publicationson the planning, design, sustainability and security of mobility, in professional journals. Research activities within the Progetto Finalizzato Trasporti 1 and 2 of the Italian National Research Council (CNR). From 1985 to 1992 he worked as a freelancer in the Technical study of engineering “Callori, Ceccobelli, Cecconi, Pagliari”, according to studies, analysis and projects in the area of mobility. From 1992 to 1994 full-time consultant to the company Autostrade International SpA (Autostrade Group) following a number of projects of toll roads in Europe, Africa and America. Since april 2014 President of the Italian Association for Traffic Engineering and Transport, Section Lazio.

FEDERICO PAROLOTTO

Image
Federico Parolotto è un Senior Partner presso MIC – Mobility in Chain, www.michain.com società che ha fondato con Davide Boazzi e Federico Cassani nel 2009. Federico è stato coinvolto in numerosi progetti internazionali di pianificazione dei trasporti, lavorando come consulente per grandi gruppi di progettazione, amministrazioni pubbliche e gestori di servizi di trasporti, ed è stato inoltre membro del comitato scientifico per il PUMS, Piano Urbano della Mobilità Sostenibile del Comune di Milano. Dal 2013 ha collabora con UrbanStandards come consulente per AUDI in relazione allo studio dell’impatto sulla città delle nuove tecnologie in fase di sperimentazione nel mondo dell’automotive. Ha parlato a numerosi eventi e convegni tra i quali “Connect Ideas Maximize Impact” a Stoccarda nel 2012; “Metropolis and Mobile Life” a Toronto nel 2013; “City by Numbers: Big Data and the Urban Future” per Pratt University a New York nel 2015, nel 2015 è stato inoltre tra i relatori al Barcelona Smart City event., mentre nel 2017 ha partecipato al “MUF Moscow Urban Form” e nel 2018 è stato tra i relatori del convegno “Milano 2030” sulla visione del futuro della città. Federico inoltre ha collaborato con vari istituzioni internazionali come lo Strelka Institute a Mosca e Harvard GSD a Boston, e ha pubblicato numerosi articoli e saggi tra i quali quello contentuto in "Ecological Urbanism" di Mohsen Mostafavi and Gareth Doherty pubblicato da Harvard Press e nel 2012 ha scritto un saggio per "Ecological Urban Architecture: Qualitative Approaches to sustainability" di Thomas Schroepfer. Inoltre è uno dei coautori di “Citta pensanti – Creatività Mobility e qualità urbana” pubblicato da Quodlibet nel 2015. Dal 2016 è visiting professor allo IAAC Istitute of Advance Architecture in Barcelona. Dal 2015 cura con Andrea Boschetti la rubrica TheCitPlan pubblicata all’interno della rivista internazionale di architettura e pianificazione urbana ThePlan.

PIERLUIGI PELLEGRINI

Image
Pierluigi Pellegrini, nato a Udine, laureato in ingegneria, dal 2008 è Direttore Generale e Procuratore Speciale della Sistema Sosta e Mobilità SpA che gestisce i parcheggi e la sosta dei comuni di Udine, Cividale del Friuli e Tarvisio; dal 2006 al 2013 è stato Vice Presidente della Sogepar Srl Società di gestione dei parcheggi dell’aeroporto FVG SpA. Nell’ambito dei ruoli ricoperti di Direttore Tecnico ed Operativo ha maturato ventennale esperienza nella gestione della sosta e nella progettazione e realizzazione di parcheggi; si è anche occupato di piani urbani del traffico e piani della sosta ed in genere di diverse problematiche riguardanti la mobilità urbana. Negli ultimi anni si è particolarmente dedicato alle tematiche legate all’innovazione tecnologica e allo studio di nuove modalità per l’integrazione dei pagamenti della sosta su strada ed in struttura. Ha ricoperto l’incarico di Responsabile Unico del Procedimento seguendo direttamente la costruzione del nuovo parcheggio interrato di Piazza Primo Maggio in Udine inaugurato nel giugno del 2016 e vincitore a Rotterdam del premio “EPA AWARD 2017” come miglior parcheggio europeo nella categoria nuovi parcheggi in struttura. Dal 2016 è membro del consiglio direttivo di AIPARK.

CRISTIANA PICCIONI

Image
Cristiana PICCIONI, MEng Civil Engineering, Post-Master in Logistics & Supply Chain Management, Ph.D. in Infrastructure and Transport. She has been working as researcher since 2002 at the “Sapienza” University of Rome, DICEA – Dept. of Civil, Building and Environmental Engineering, Transportation Division. She is involved in national and EC-funded research projects on passenger and freight transport as well as in the implementation of transport plans, i.e. Urban Traffic Plans, SUMP, Public Transit Plans. Since 2005 she has been regularly carrying out lecturing and advanced training activities in the field of Transport Systems Engineering at the same University. Her main areas of expertise include transportation planning (road & rail-based systems), urban mobility, intermodality, logistics and freight distribution, land use-transport interactions, parking management, quality management techniques applied to transport sector. She authored several papers and essays on these topics, most of which published in international scientific magazines and books. She is a member of the Association of Italian Railway Engineers (2004) and World Conference on Transportation Research Society (2010).

AGOSTINO RE REBAUDENGO

Image
Agostino Re Rebaudengo, nato a Torino nel 1959, inizia la sua attività professionale nel 1978, alla Klippan cinture di sicurezza per auto e nel 1980 alla Andersen Consulting (oggi Accenture). Dal 1984 al 1987 è responsabile, per la ristrutturazione, della casa editrice Giulio Einaudi Editore in amministrazione straordinaria, riprivatizzata dopo soli 3 anni. Tra il 1988 e il 1995 è amministratore delegato o consigliere in diverse società (Tecknogamma Factoring, Tecknogamma Leasing, Metalmeccanica Plast, Componenti Presse, La Compagnia Immobiliare). Nel 1995 fonda Asja Ambiente Italia, azienda di cui è ancora Presidente e azionista. Il Gruppo nel 2013 è entrato nel settore dell’efficienza energetica e della microcogenerazione con TOTEM Energy. Dal 2011 al 2017 è stato Presidente di AssoRinnovabili, che il 28 aprile 2017 si è fusa con Assoelettrica, dando vita ad Elettricità Futura, di cui è Vice Presidente. È membro del Consiglio di WindEurope (già EWEA - European Wind Energy Association). Nel 2012 fonda Reba Capital, società di private equity con sede in Lussemburgo, che opera nel settore delle energie rinnovabili e delle colture sostenibili. È stato consigliere del Museo d’arte contemporanea Castello di Rivoli, presidente del Teatro Stabile di Torino dal 1996 al 2007 ed è tuttora impegnato in enti no profit tra cui la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo per l’arte contemporanea, di cui è co-fondatore e vice presidente. Dal 2010 al 2013 è stato inoltre presidente della Fidas ADSP Associazione Donatori Sangue Piemonte. Da settembre 2014 è Presidente del Museo A come Ambiente di Torino. Dal 2014 è Socio Fondatore e Consigliere della Venice Gardens Foundation. Nel 2007 è stato insignito dell’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. È membro del Consiglio Generale di Confindustria.

OSCAR RODRIGUES

Image
Director at EMEL (Lisbon Mobility and parking Municipal Company) has 20 years of experience in parking operations management. Is nowadays responsible for On-Street and Off-Street operations in Lisbon, but also for strategic planning and international areas. Was part of the team that built Lisbon’s plan for Electric Mobility, under the scope of Governmental Program “Mobi.e”. Working also as consultant in sustainable urban mobility and parking management with participation in several international congresses and meetings. Was the first European parking expert getting “CAPP – Certified Administrator in Public Parking” by International Parking Institute (USA). He’s member of International Parking Institute since 2008.

ANTONI ROIG i ALEGRE

Image
Engineer. Parking Division Director at Barcelona Serveis Municipals, S.A. (BSM). He implemented and/or managed different mobility services in Barcelona (public bike system, bus stations and bus on-street parking system, tow truck service, on street parking management, car parks construction and management, parking apps, user information/assistance tools. 1st vice president at European Parking Associtation (EPA) Previous experience both in private and public sectors, such as the laundry industry or the Olympic games back in 1992. Interested in transmit the importance of the Parking in the urban mobility throgout many different sollutions.

GIORGIO SAVI

Image
Laureato in Economia e Commercio a Bologna, Direttore Commerciale di SKIDATA Italia, formazione professionale presso Xerox Business School, dopo aver ricoperto diversi ruoli commerciali in Xerox Spa come product sales specialist nel 2001 entra in SKIDATA Srl divisione Car Access prima come responsabile concessionari poi come responsabile rete vendita diretta. Nel 2014 Direttore Commerciale divisione Car Access, dal 2015 Direttore Commerciale anche della divisione People Access, vicedirettore Generale e procuratore legale dell’azienda. Dal 2001 ad oggi ha partecipato presso SKIDATA AG ai corsi di formazione e aggiornamento sulle tecnologie applicate al settore sosta e agli accessi pedonali nonché a corsi di management a livello internazionale. Ha partecipato a diversi convegni promossi da AIPARK sul tema della mobilità come relatore sulle tecnologie per la gestione della sosta. Nell’ambito dell’attività commerciale con SKIDATA ha svolto consulenza per la realizzazione e lo sviluppo tecnologico di numerose aree di parcheggio e sistemi integrati di sosta cittadina in Italia.

GIUSEPPE TRIESTE

Image
Giuseppe Trieste, Grande Ufficiale al merito della Repubblica Italiana, ha un importante ruolo nello sport con la partecipazione a tre Paralimpiadi: 1972-76-80. Cofondatore dello Sport per disabili, nel 1983 costituisce ANTHAI e nel 2000 costituisce FIABA Onlus. Componente del Gruppo Lavoro UNI/CT 033/ GL 32 “Accessibilità e fruibilità dell’ambiente costruito”, componente del Tavolo Tecnico FIABA-UNI-CNGeGL per la redazione della Uni/PdR 24:2016 “Abbattimento barriere architettoniche-Linee guida per la riprogettazione del costruito in ottica universal design”, membro dell’Osservatorio permanente per l’inclusione scolastica del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dell’Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilità del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Presiede le Cabine di regia FIABA per la Total Quality presso la Regione Abruzzo e numerose province e comuni italiani.

NIGEL WILLIAMS

Image
Nigel Williams has worked in the French and UK parking sectors for over 30 years. He was Managing Director of Vinci Park UK (now Indigo UK) and Development Director for Q-Park UK. He started Parking Matters the UK based specialist parking consultancy in 2008 and Statiom its French sister company in 2013. Nigel is Chair of the Board of Directors of the British Parking Association (BPA). He is a member of the Board of Directors of the European Parking Association (EPA) and Chair of the Board of Directors of the Alliance for Parking Data Standards which was recently formed by EPA, BPA and the International Parking Institute - USA.

SARA VENTURONI

Image

MASSIMO VERNETTI

Image
Nato a Napoli, è Presidente Aipark (ASSOCIAZIONE ITALIANA OPERATORI SOSTA E MOBILITÀ) dal giugno 2016 al 30 maggio 2018. Precedentemente Vice Presidente Aipark. Imprenditore con numerose esperienze nel campo della distribuzione e marketing. Consulente di numerose aziende nazionali e internazionali. Presidente e azionista del Gruppo Quick No Problem Parking S.p.A., società specializzata nella gestione e realizzazione di parcheggi in strutture complesse come aeroporti, stazioni ferroviarie, centri commerciali e centri città, con oltre 300 dipendenti e 30.000 posti auto. Costruttore – Ha appena completato un’opera di un parcheggio nel centro di Cosenza di oltre 300 posti auto realizzando l’omonima Piazza Bilotti. Ha inoltre realizzato numerose opere come il parcheggio multipiano di Rocca di Papa (Castelli romani), Napoli Piazza Nazionale, Piazza San Francesco e il parcheggio multipiano Morelli (Piazza dei Martiri) vincitore del premio “EPA AWARD 2011”.
© AIPARK 2018 - Tutti i diritti sono riservati | Web Design Newlife srls

Il sito utilizza i cookies.Continuando la navigazione ne accettate l'uso. Ho capito